LEDCOM International si aggiudica il finanziamento del programma Smart & Start da parte di Invitalia / MISE.

LEDCOM International è orgogliosa di annunciare l’aggiudicazione del finanziamento relativo al programma Smart & Start (di Invitalia / MISE) per lo sviluppo della tecnologia CellLED®, in grado di poter supportare e gestire i nuovi servizi IoT insieme ed in aggiunta alla prossima rete 5G.“È importante per aziende creative e fortemente innovative, come la nostra, ottenere supporto concreto anche da enti istituzionali” ha dichiarato Mauro Tosi, Presidente e Amministratore Delegato di LEDCOM International e ispiratore del progetto CellLED®, “ed è confortante sapere che enti così importanti condividano le potenzialità dei nostri progetti”.Il progetto CellLED® è basato sulla creazione di un driver LED innovativo per illuminazione stradale, che oltre a fornire un ineguagliabile risparmio energetico mira a trasformare ogni punto luce presente sul territorio (lampione, insegne luminose, etc.) in una microcella per l’off-loading del traffico cellulare, creando così una nuova infrastruttura di rete mobile ultraveloce a banda larga pervasiva, a disposizione di tutti gli operatori di telefonia cellulare, virtuali e non. Tutto ciò riducendo anche l’esposizione all’inquinamento elettromagnetico.Grazie alle caratteristiche di questa infrastruttura la rete creata con CellLED® consente l’implementazione di applicazioni per una vera smart city, che le attuali soluzioni a banda stretta non saranno mai in grado di offrire, come ad esempio la gestione delle automobili a guida autonoma.

LEDCOM International presenta al Workshop “Internet of Things” organizzato dal Politecnico di Milano.

LEDCOM International è stata invitata a presentare l’azienda, la sua evoluzione e i suoi progetti, in occasione del Workshop “Internet of Things Startup Intelligence” degli Osservatori Digital Innovation e PoliHub – Innovation District & Startup Accelerator.

La presentazione è stata gestita dal CEO di Ledcom International, Ing. Mauro Tosi, davanti a una platea di oltre 80 Innovation Manager, CIO e Chief Digital Officer in occasione del secondo Workshop Startup Intelligence 2018-2019, moderato da Alessandra Luksch e Stefano Mainetti (Amministratore Delegato di PoliHub).

Tra le numerose aziende presenti figurano anche ACI, Altroconsumo, BNP Paribas Leasing Solutions, Bper, Cigierre, E.ON, Edison, Enel, Europ Assistance, Generali, Gruppo Hera, IGPDecaux, Inail, Jacobs, Janssen, Kuwait Petroleum Italia, Leonardo, Luxottica, Otsuka Pharmaceutical Italia, Pelliconi, Pirelli, Prysmian Group, Roche, Sinelec, Siram, Sisal, Unicoop Firenze, Vivigas.

In “Economyup” Ledcom è citata tra le startup italiane più promettenti nel settore specifico delle Smart City.

Leggi l’articolo: https://bit.ly/2DtX2Qt

 

 

 

ECONOMYUP

LEDCOM International menzionata in “Luce e Design” per servizi innovativi per le Smart City”.

Il settore lighting sarà sempre più smart e interconnesso, attraverso le tecnologie che definiranno la Internet of Things del futuro. Le Smart City rappresentano già oggi il 23% di tutte le applicazioni implementate in ambito IoT (source: IoT Analytics).

Ledcom è all’avanguardia nell’integrazione dei sistemi d’illuminazione con strumenti di controllo evoluti per gestire la luce da remoto e nel contempo creare un’infrastruttura globale per la fornitura di servizi Smart che esulano dalla semplice illuminazione.

Leggi l’articolo: https://bit.ly/2QtiV5i

 

Luce e Design

VOLTA HK Limited entra nel capitale di LEDCOM International

VOLTA HK Ltd, la holding facente capo all’imprenditore seriale Sergey Ogorodnov, già amministratore di Infra Engineering e fondatore, tra l’altro, della londinese Voltaware Limited, ha convertito in data odierna il proprio finanziamento in quote di Ledcom International s.r.l..

Si rafforza quindi ulteriormente la compagine societaria con l’ingresso di nuovi soci internazionali, specializzati in soluzioni tecnologiche all’avanguardia ed in previsione di supportare la crescita e lo sviluppo della società milanese anche sul mercato internazionale.

Dal punto di vista operativo, Voltaware e Ledcom stanno lavorando da tempo in sintonia su vari mercati. “L’accordo che annunciamo oggi è il risultato di un percorso di ricerca che ci ha consentito di scegliere i partner più adatti a raggiungere gli ambiziosi obiettivi che ci siamo prefissati per i prossimi anni” afferma Mauro Tosi, CEO di LEDCOM International. “Con Ledcom vi è un perfetta unità di intenti e assoluta complementarietà delle soluzioni per un risparmio energetico sempre più intelligente, che porterà la nostra partnership a rafforzarsi ulteriormente in futuro” ha affermato il partner di Volta HK Limited e CEO di Voltaware Limited UK Sergey Ogorodnov.

Voltaware Limited e LEDCOM International in partnership per risparmio energetico di comuni e famiglie

LEDCOM aggiunge ai propri driver LED ultra efficienti e con controlli wireless integrati anche le soluzioni del partner londinese Voltaware Ltd (www.voltaware.com), mirate al controllo e gestione dei consumi energetici domestici ed industriali.

Nella propria offerta ai comuni per l’illuminazione pubblica o a clienti industriali per l’illuminazione degli interni, Ledcom offrirà anche un sistema non invasivo e di grande efficacia per il monitoraggio dei consumi elettrici delle unità residenziali o industriali.

La pluripremiata Voltaware è una societa’ avanzata sia nello sviluppo elettronico che nella gestione dei dati, attraverso proprietari algoritmi di intelligenza artificiale. La tecnologia della società londinese per il risparmio energetico consente l’installazione senza difficoltà, tramite piccoli magneti, di un dispositivo minuscolo in grado di rilevare i consumi dei singoli apparati e/o macchinari, riportandone le prestazioni su una app leggibile dallo smart phone.

LEDCOM International Nomina Consiglio di Amministrazione.

Per meglio gestire ed ottemperare alla crescita aziendale, l’Assemblea dei Soci di LEDCOM International ha nominato oggi un Consiglio di Amministrazione di 3 membri in sostituzione della carica di amministrazione unico.
Presidente del Consiglio è stato nominato l’Ing. Mauro Tosi, attuale amministratore unico della società. Gli altri due membri del CdA sono il manager italo-inglese Ing. Pietro Marone e l’imprenditore seriale ed ex banchiere d’investimento anglo-russo Sergey Ogorodnov, entrambi basati a Londra.
Il nuovo Consiglio di Amministrazione rimarrà in carica tre anni.
All’ Ing. Tosi il Consiglio di Amministrazione attribuirà anche la carica di Amministratore Delegato.

Inaugurata a Milano, presso il PoliHub, la collaborazione tra il Politecnico di Milano e l’incubatore cinese TusStar

Il più grande polo europeo dell’innovazione prende vita con il nome di “China-Italy Design Innovation Hub”. Si tratta della partnership tra l’incubatore del Politecnico di Milano, PoliHub, ed il più grande incubatore universitario al mondo, TusStar (www.tusstar-en.com), dell’Universita’ Tsinghua di Pechino.

Presente all’evento il Sindaco Giuseppe Sala, il rettore del Politecnico Ferruccio Resta e Chen Xu rappresentante e segretario politico dell’Università Tsinghua di Pechino, oltre le molte start up già presenti in PoliHub.

Il presente accordo apre le porte agli investitori nazionali ed internazionali per sostenere il trasferimento di start-up, idee, soluzioni e tecnologie tra le due accademie, attraverso il coinvolgimento di imprese italiane e cinesi.

Per Ledcom International, tra i vincitori del “China-Italy Challenge Innovation and Entrepreneurship Competition”, condividere la presenza negli spazi di PoliHub con le start-up ed i manager di TusStar e della casa madre TUS Holding (https://en.tusholdings.com) fornisce ulteriori opportunita’ di accesso a nuove tecnologie, risorse finanziarie, investitori e nuovi mercati.